laSettimana #197

testatacircolareLAB2020 1200 01

circolare n. 53 del 12 novembre 2022

Convocata l'assemblea per il Preventivo 2023

Sostenibilità

Ai sensi dell’art. 18 del D.lgs 28.06.2005 n. 139, l’Assemblea degli iscritti è stata convocata 

in presenza presso la sede dell'Ordine di via Lario 15 – Monza in videoconferenza attraverso la piattaforma Concerto

  • martedì 29 novembre 2022 alle ore 7.00 in prima convocazione
  • lunedì 5 dicembre 2022 alle ore 11.00 in seconda convocazione

per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

  1. Relazione programmatica del Presidente;
  2. Presentazione del bilancio preventivo 2023 dell’ODCEC di Monza e della Brianza e deliberazioni relative;
  3. Presentazione Bilancio di Genere e previsione 2023 a cura del CPO

I documenti saranno resi disponibili in visione agli iscritti e scaricabili dal sito dell’Ordine dal 21 novembre 2022.

Ricordiamo che la partecipazione all’Assemblea consente l’acquisizione di 2 cfp speciali.

Per partecipare all’Assemblea in presenza (max 130 posti) è necessario iscriversi al seguente link.

Per partecipare all’Assemblea in videoconferenza gli iscritti dovranno collegarsi al link www.concerto.it e seguire le istruzioni a questo link.

 torna alla newsletter

dallOrdineLAB 01

Save the date: Serata degli Auguri il 14 dicembre

save the date

Il Consiglio dell'Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Monza e della Brianza è lieto di invitarvi alla

 Serata degli Auguri
 
che si svolgerà mercoledì 14 dicembre
dalle 19.30
presso lo Sporting Club Monza
Viale Brianza 39
20900 Monza

Nei prossimi giorni saranno comunicati tutti i dettagli relativi a modalità di iscrizione e costi.

Sottoscritto il nuovo protocollo con INPS Monza

Sottoscritto il nuovo protocollo dell'Ordine con INPS Monza. «Siamo felici di aver rinnovato questo protocollo», commenta il presidente dell'Ordine Augusto Riva, «con una realtà così importante per il territorio e per la nostra professione. Consolidiamo così un rapporto che negli anni ha dato frutti importanti per rendere più fluidi i rapporti in un ambito che nell’ultimo periodo si è dimostrato molto delicato e complesso».

(per saperne di più)

Commercialisti per l’Ucraina, effettuato il bonifico

Commercialisti per l’Ucraina, Detraibilità e deducibilità delle liberalità per persone fisiche, società di capitali e aspetti concernenti l’Iva. Questo evento ha rappresentato ancora una volta un'occasione per i commercialisti di incrociare competenze professionali e solidarietà. Nei giorni scorsi, l’intero ricavato è stato donato tramite Croce Rossa, Comitato di Monza, per l’emergenza Ucraina.

(per saperne di più)

Formazione, invito alla verifica dei crediti di fine triennio

Il 31 dicembre 2022 si conclude il triennio formativo 2020-2022.

Vi invitiamo a verificare la vostra situazione nella tabella riepilogativa “Stato Periodo Formazione”, nella sezione “Crediti formativi” dell’Area riservata a questo link.

Il calendario aggiornato degli eventi formativi di Ordine e Fondazione è sempre disponibile a questo link.

Nuovi servizi: le banche dati della pa in un clic

Parte un nuovo servizio agli iscritti per supportarli nella quotidianità della loro attività professionale.

Il portale predisposto da Visura per l’Odcec di Monza e della Brianza permetterà agli iscritti di accedere da un unico punto di accesso, con singole credenziali e un portafoglio generico (utilizzabile per più servizi), a tutte le banche dati della PA, oltre a una serie di servizi digitali, a prezzi convenzionati particolarmente vantaggiosi. Una presentazione dei servizi disponibili può essere visualizzata a questo link.

Questa settimana mettiamo  in evidenza

DIGITAL TRUST SERVICES

  • Firme Digitali per i clienti dello studio con possibilità di abilitarsi come “Incaricato alla Registrazione” o “RAO” per richiedere o rilasciare direttamente i dispositivi con CNS.
  • Caselle PEC per i clienti (anche per le imprese di nuova costituzione), scegliendo tra diverse tipologie
  • SPID ad uso personale o professionale

(per saperne di più)

Newsletter di approfondimento con il Sole24Ore

Martedì 20 settembre gli iscritti hanno ricevuto una nuova pubblicazione, un progetto dell’Ordine e della Fondazione CMB a supporto degli iscritti e della loro professionalità.
A differenza delle passate esperienze editoriali del nostro Ordine – molti di voi ricorderanno il bimestrale Brianza Business – la priorità non va tanto al territorio e al suo tessuto economico, ma proprio agli iscritti in collaborazione con il Sole24Ore.
Questa newsletter, però, non è solo una newsletter. È un’occasione perché gli iscritti si possano incontrare e confrontare tra colleghi, recuperando quello spirito di colleganza che è una delle ragioni d’essere dell’Ordine. Dopo questo primo, ogni numero della newsletter sarà presentato in un evento introdotto da uno degli esperti dell’argomento trattato, cui farà seguito un momento informale di confronto in un contesto conviviale. 

Gli strumenti a tutela dei commercialisti malati

È opportuno ricordare la Legge di bilancio 2022 (da comma 927 a 944) che ha ampliato (con decorrenza 01/01/2022) il rinvio delle scadenze tributarie per i professionisti in caso di infortunio, grave malattia o intervento chirurgico. Sono rinviabili solo gli adempimenti tributari per il cui inadempimento è prevista una sanzione pecuniaria e penale con esclusione quindi delle scadenze per contenziosi, giudiziarie e relative alla Camera di commercio oltre che previdenziali. In particolare per la provincia di Monza e della Brianza, deve essere mandata una pec alla pec della Direzione provinciale delle Entrate, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con in allegato sia la documentazione sanitaria attestante il ricovero che tutti i mandati dei clienti per i quali si richiede la sospensione. 

Oggi l'accesso all'area riservata online dell'Ordine, allo Sportello digitale e ai servizi formativi su Fpcu sono raggiungibili con accesso riservato tramite Spid.

In questa prima fase la nuova modalità di accesso sarà comunque disponibile in modo alternativo al tradizionale utilizzo di codice fiscale e password.
Infatti, i servizi in rete delle pubbliche amministrazioni devono essere accessibili solo con il sistema pubblico di identità digitale (Spid), la carta d’identità elettronica (Cie) o la carta nazionale dei servizi (Cns). Col tempo tutte le altre credenziali utilizzate finora non potranno più funzionare.
Ricordiamo che con il Sistema Pubblico di Identità Digitale è possibile accedere in un click ai servizi online della Pubblica Amministrazione e dei privati aderenti, ogni volta che su un sito o un'app si trova il pulsante “Entra con SPID”. 

Completata la fusione tra Fondazione CMB ed EllepMB srl

La Prefettura di Monza e della Brianza segnala che, in data 17/10/2022, ha annotato nel Registro delle persone giuridiche, al numero d’ordine 203, pag. 328 della parte analitica Vol. I, il decreto di fusione per incorporazione della Società “Libere Professioni Intellettuali Mb srl” nella Fondazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Monza e della Brianza, assunta con atto a rogito del Notaio Edoardo Rinaldi, in data 2 giugno 2022, al numero 9067/5162 di repertorio. Infatti era stato stipulato lo scorso lunedì 20 giugno l'atto di fusione per incorporazione della società di servizi EllepiMB srl unipersonale nella Fondazione dei commercialisti di Monza e Brianza. Si completa così il percorso di semplificazione della governance del sistema ordine iniziato a fine 2020.
Da anni l’Ordine si avvaleva di una società di servizi in-house EllepiMB srl unipersonale e una fondazione, Fondazione dei commercialisti di Monza e Brianza, per lo svolgimento di attività istituzionali, quale la formazione agli iscritti e l'attività di segreteria.
Con deliberazione consiliare del 23 dicembre 2020 l'Ordine aveva effettuato la ricognizione annuale delle partecipazioni e aveva rilevato che era venuto meno il requisito relativo al limite di fatturato. Il Consiglio ha quindi approvato il piano di razionalizzazione attraverso la dismissione della partecipazione da attuare mediante fusione con la FondazioneCMB. In data 30 dicembre 2021 l’Assemblea di EllepMB srl e il Consiglio della Fondazione CMB hanno approvato il progetto di fusione per arrivare quindi alla stipula dell'atto con una scelta prudenziale dei tempi per consentire al nuovo Consiglio di confermare le scelte di chi l'ha preceduto.

Un ordine più trasparente: online tutte le comunicazioni

Prosegue l'attivazione dei nuovi servizi digitali per rendere l'Ordine sempre più accessibile e vicino agli iscritti. Con la pubblicazione delle comunicazioni in entrata e in uscita che riguardano ogni singolo iscritto all'Albo è in ogni momento possibile visualizzare tutti i documenti protocollati negli ultimi tre anni.
Per accedere al servizio è sufficiente accedere alla propria area riservata su Fpcu.it a questo link. Nel menu di sinistra all'interno dell'area "ODCEC MB", con i già noti servizi "Sportello Digitale" e "QRCode", è ora presente anche la voce "Documenti protocollati".
Qui è possibile selezionare l'anno di riferimento e visualizzare i dati delle comunicazioni inviate all'Ordine o da esso ricevute, oltre che, quando disponibili, tutti i documenti allegati.
Si tratta di un altro passo importante all'insegna della trasparenza e dell'accessibilità dell'Ordine, per venire incontro alle esigenze di commercialisti ed esperti contabili.
Il progetto messo in cantiere già dallo scorso anno prevede altre importanti novità che verranno rese disponibili nei prossimi mesi. 

 Un QR code a tutela della tua professionalità

La funzione di tutela e valorizzazione della professione rappresenta un ruolo chiave che l'Ordinamento professionale affida agli Ordini.

In un mercato complesso in cui i servizi professionali richiedono qualità e affidabilità le competenze offerte dagli iscritti all’Albo sono per imprese e contribuenti una garanzia che deve essere messa in evidenza per una scelta consapevole del consulente di fiducia.

Per questo motivo il Consiglio dell'Ordine ha deciso di inserire nell'area riservata degli iscritti a questo link un QR code che può essere inserito nella firma delle e-mail, nei biglietti da visita o nella carta intestata dei professionisti, in modo da certificare con uno strumento diretto e trasparente l'iscrizione all'Albo del commercialista e il suo status.

Il QR code conduce alla scheda dell’Albo sul sito istituzionale dell’Ordine con tutti i recapiti e tutte le informazioni aggiornate.

Questo strumento rende evidente al pubblico che il commercialista o l’esperto contabile che lo mostra è un professionista che ha studiato, ha fatto un tirocinio professionale, ha superato un esame di stato, è costantemente formato e aggiornato, è soggetto a un codice deontologico rigoroso, ha un assicurazione sulla responsabilità civile professionale e molto altro ancora.

La convenzione della settimana: OggiLavoro, agenzia per il lavoro

Si ricorda che sul sito dell'Ordine nell'Area Servizi sono sempre disponibili le convenzioni a favore degli iscritti. L'attivazione di nuove convenzioni è sempre segnalata attraverso i consueti canali, ma si consiglia di visitare periodicamente la pagina per non perdere occasioni interessanti. Questa settimana si segnala la convenzione OggiLavoro, agenzia per il lavoro.

(per saperne di più)

 torna alla newsletter

dalNazionaleLAB2020 01

Osservatorio sul Mercato dei capitali italiani ed esteri

Si è insediato a Milano, presso la sede di Borsa Italiana, l’Osservatorio sul Mercato dei capitali italiani ed esteri, istituito dal Consiglio nazionale dei commercialisti.Oltre ai commercialisti, ne fanno parte Banca d’Italia, Consob, Assogestioni, Borsa italiana ed Elite, parte del gruppo Euronext. Suo scopo è quello di proporre un modello specifico di politica di dialogo e confronto istituzionale volto a rafforzare l’efficacia delle norme e ad aiutare il sistema economico nazionale in questo preciso frangente storico.

(per saperne di più)

Revisione: accordo Consiglio nazionale e Inrl

Unitarietà d’intenti e forte collaborazione tra il Consiglio nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili e l’Istituto Nazionale dei Revisori Legali a seguito di un costruttivo incontro tenutosi a Roma tra i due Presidenti, Elbano de Nuccio e Ciriaco Monetta.

Uno degli obiettivi condivisi nel nuovo clima costruttivo che si è creato tra i due organismi di rappresentanza, è la proposta da sottoporre al ministero dell’Economia e Finanze-Ragioneria Generale dello Stato di gestire il Registro dei revisori legali, attualmente gestito da Consip.

(per saperne di più) 

 torna alla newsletter  

Nuovi risposte del servizio Pronto Ordini

Il Consiglio nazionale ha pubblicato nuove risposte del servizio Pronto Ordini:

  • PO 177-2022 (2 novembre 2022), Nomina di un componente del CDD quale Presidente di un collegio arbitrale e dovere di astensione ex art. 28, co. 2 Codice deontologico (il testo a questo link)
  • PO 184-2022 (3 novembre 2022), Incompatibilità - Contratto di lavoro a tempo determinato presso società a partecipazione pubblica (il testo a questo link)
  • PO 188-2022 (4 novembre 2022), Pubbliche Amministrazioni - Divieto di conferimento di cariche e incarichi a pensionati  (il testo a questo link)
  • PO 173-2022 (4 novembre 2022), Cancellazione d’ufficio dall’albo (il testo a questo link).

(per saperne di più) 

Avviso pubblico per l’elenco dei revisori enti locali

Pubblicato l’avviso pubblico per il mantenimento dell’iscrizione e per la presentazione di nuove domande di iscrizione nell’Elenco dei revisori dei conti degli enti locali anno 2023, dal quale verranno estratti i nominativi degli organi di revisione economico-finanziaria con decorrenza dal 1° gennaio 2023.

(per saperne di più) 

Formazione Revisori, obbligo annuale

Con l'Informativa n. 97 del 12 ottobre, il Consiglio nazionale fornisce chiarimenti in tema di obbligo formativo. A seguito della diffusione dell’informativa n. 80 del 6 settembre 2022 alcuni Ordini territoriali hanno chiesto chiarimenti in merito alla valutazione dell’obbligo formativo su base triennale in considerazione del venir meno dell’obbligo minimo annuale di 20 crediti formativi professionali (cfp) per gli anni 2020 e 2021. In particolare, è stato chiesto se può ritenersi assolto l’obbligo formativo per il triennio 2020-2022 anche dagli iscritti che abbiano conseguito, per ipotesi, 90 cfp tutti nel corso del 2020. Il Consiglio Nazionale, al fine di dissipare i dubbi sorti a seguito della diffusione dell’Informativa n. 80/2022, e ritenuto di dover garantire uniformità di trattamento degli Iscritti su tutto il territorio nazionale, nella seduta del 28 settembre 2022 ha precisato che l’assolvimento dell’obbligo formativo relativo al triennio 2020-2022 è assolto al raggiungimento di 90 cfp a prescindere dall’anno di conseguimento dei crediti formativi (30 cfp nel caso in cui l’Iscritto abbia compiuto o compia i 65 anni di età nel corso del triennio medesimo).

Diversamente, in relazione al conseguimento dei crediti formativi utili all’assolvimento dell’obbligo di aggiornamento professionale dei revisori legali dei conti, il Mef, con il comunicato del 5 ottobre 2022, ha chiarito che il differimento del termine degli obblighi di formazione previsto ai sensi dell'articolo 3, comma 7, del decreto-legge 31 dicembre 2020, n. 183, non abroga il principio dell’annualità.

(per saperne di più) 

Accesso gratuito a riviste digitali in materia societaria

Gli iscritti all’albo dei dottori commercialisti e degli esperti contabili potranno aderire alla convenzione sottoscritta dal Consiglio nazionale della categoria con G. Giappichelli Editore per accedere gratuitamente per un anno alle Riviste digitali Corporate Governance e Il Nuovo Diritto delle Società.

(per saperne di più)

 torna alla newsletter

Fpc, recupero nel 2022 dei crediti non conseguiti nel 2021

Il mancato conseguimento dei 20 crediti formativi professionali (cfp) da parte dei dottori commercialisti e degli esperti contabili relativi all’anno 2021 potrà essere recuperato nel 2022. Lo comunica il Consiglio nazionale, attraverso l’informativa n. 80/2022, confermando la decisione assunta dal precedente Consiglio nazionale in base a cui l’assolvimento formativo relativo al triennio 2020-2022 verrà valutato su base triennale.

(per saperne di più) 

 torna alla newsletter
dallaProfessioneLAB2020 01

Ucraina contributi per imprese danneggiate

A partire dalle ore 12 del 10 novembre e sino alle ore 12 del 30 novembre 2022 le imprese nazionali danneggiate economicamente dalla guerra in Ucraina possono richiedere contributi a fondo perduto per compensare il calo di fatturato derivante da contrazione della domanda, interruzione di contratti e progetti esistenti e crisi nelle catene di approvvigionamento.

 

(per saperne di più)

 torna alla newsletter

Abuso del diritto e onere della prova tra fisco e contribuente

Un’operazione di scissione parziale, con cui viene assegnato a una neocostituita tutto il patrimonio immobiliare a cui segue il riacquisto di parte di esso ad opera dalla società scissa con cessione al socio, nel breve periodo, della partecipazione della neocostituita, configura un abuso del diritto. La quinta sezione civile della Corte di cassazione con la sentenza n. 27709/2022, è stata chiamata ad esprimersi su eventuali profili elusivi rinvenibili in un’operazione di ristrutturazione aziendale, ovvero una scissione parziale proporzionale con successive cessioni delle partecipazioni.

(per saperne di più)

 torna alla newsletter

Ultime dall'Agenzia delle Entrate

L'Agenzia delle Entrate ha recentemente pubblicato nuova normativa e prassi:

  • Provvedimento del 4/11/2022: Attuazione dell’articolo 1, commi da 634 a 636, della legge 23 dicembre 2014, n. 190 – Comunicazione per la promozione dell’adempimento spontaneo nei confronti dei soggetti titolari di partita Iva per i quali emergono delle differenze tra i dati della dichiarazione Iva e l’importo delle operazioni IVA trasmesse telematicamente ai sensi del decreto legislativo 5 agosto 2015, n. 127 - (Pubblicato il 04/11/2022) (il testo a questo link)
  • Circolare n. 35/E del 4/11/2022: Misure fiscali per il welfare aziendale – Articolo 12 del decreto-legge 9 agosto 2022, n. 115 (il testo a questo link)

(per saperne di più)

 torna alla newsletter

Novità dall'Inps

L'Inps ha pubblicato nuovi messaggi e circolari:

  • Circolare n. 125 del 04/11/2022: Istruzioni operative per l’utilizzo del canale telematico Tfs. Precisazioni sull’avvio in modalità esclusiva del canale telematico Tfs-Tfr (il testo a questo link)
  • Messaggio n. 3993 del 7/11/2022: Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr). Sistema di comunicazione personalizzata e approfondita con QR-Code per giovani lavoratrici e lavoratori dipendenti del settore privato (il testo a questo link)
  • Messaggio n. 4009 del 7/11/2022: Articolo 20 del decreto-legge 9 agosto 2022, n. 115, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 settembre 2022, n. 142. Aumento di 1,2 punti percentuali dell’esonero di cui all’articolo 1, comma 121, della legge 30 dicembre 2021, n. 234, per i periodi di paga dal 1° luglio 2022 al 31 dicembre 2022. Ulteriori chiarimenti inerenti alle istruzioni operative per la compilazione dei flussi UniEmens (il testo a questo link)
  • Messaggio n. 4040 del 9/11/2022: Sportello telematico per la presentazione della domanda online di permessi ai sensi della legge n. 104/1992. Rilascio nuova funzionalità “Rinuncia ai benefici” (il testo a questo link)
  • Messaggio n. 4042 del 9/11/2022: Articolo 1, comma 137, della legge 30 dicembre 2021, n. 234 (legge di Bilancio 2022). Esonero dal versamento dei contributi previdenziali a carico delle lavoratrici madri dipendenti del settore privato, a decorrere dalla data del rientro nel posto di lavoro dopo la fruizione del congedo di maternità. Chiarimenti (il testo a questo link)

(per saperne di più)

torna alla newsletter

Da Inail e Artes 4.0 il bando Bit per l’innovazione

Con la pubblicazione del bando Bit, promosso insieme al centro di competenza Artes 4.0, prosegue l’impegno dell’Inail nel trasferimento tecnologico volto ad accelerare i processi di transizione ecologica e digitale, ripresa e crescita del sistema produttivo nazionale, con il sostegno alla ricerca e all’innovazione applicata alla tutela della salute e sicurezza sul lavoro. Rivolto a start up, microimprese, Pmi e grandi imprese con stabile organizzazione in Italia, il bando Bit mette complessivamente a disposizione due milioni di euro per sostenere progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale finalizzati alla riduzione del fenomeno infortunistico e tecnopatico o al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori.

(per saperne di più)

torna alla newsletter

Bankitalia, L'economia delle regioni italiane

La La Banca d'Italia ha pubblicato L'economia delle regioni italiane - Dinamiche recenti e aspetti strutturali, Novembre 2022.

(per saperne di più)

Prossimi eventi

Fatturazione elettronica Pillole di fine anno Ordine di riferimento: ODCEC Monza e Della Brianza
Data Evento: 15/12/2022 dalle ore: 10:00 alle ore: 12:30
Crediti riconosciuti: 3
Materie CNDCEC: B.1.4
Materia RL: -- (Non specificata)
Luogo: Webinar in diretta
Ente Organizzatore: ODCEC e FCMB
WEBINAR con Robert Braga

Contatti

via Lario 15

20900 Monza secondo piano

Tel. 039.734038 - Fax 039.736436

Altri contatti

Ultimi aggiornamenti