laSettimana #110

testatacircolareLAB2020 1200 01

circolare n. 87 del 19 dicembre 2020 

Auguri!

Auguri

In occasione delle Festività le segreterie resteranno chiuse da giovedì 24 dicembre a mercoledì 6 gennaio compresi.
Riapriranno con i consueti orari giovedì 7 gennaio.
Nel frattempo per ogni necessità informativa si prega di fare riferimento al sito e alla propria area riservata.
Anche laSettimana sospenderà le pubblicazioni che riprenderanno sabato 9 gennaio.

I Consigli di Ordine, Fondazione CMB, EllepiMB e le Segreterie porgono i migliori auguri per le prossime festività.

torna alla newsletter

dallOrdineLAB 01

Le novità di fine anno per Albo e Registo del Tirocinio

Nella riunione di lunedì 14 dicembre 2020 il Consiglio dell'Ordine ha deliberato nuove iscrizioni all'Albo:
  • Busso Sergio (nato il 23.11.1978 a Monza MI; CF  BSSSRG78S23F704J) Nuovo iscritto all’Albo Sez. A
  • D’Addio Antonio (nato il 24.08.1982 a Mola di Bari BA; CF  DDDNTN82M24F280W) Nuovo iscritto all’Albo Sez. A
  • Iaconianni Liberato (nato il 06.05.1965 a San Marco la Catola FG; CF  CNNLRT65E06H986P) Nuovo iscritto all’Albo Sez. A
  • Rosato Antonio Adriano (nato il 11.09.1986 a Marcianise CE; CF  RSTNND86P11E932I) Nuovo iscritto all’Albo Sez. A

Il Consiglio dell'Ordine approfitta di questa newsletter per dare anche in queste circostanze il benvenuto ai neoiscritti, in attesa di un'occasione per avere il saluto da parte di tutto l'Ordine.

Inoltre il Consiglio ha adottato le seguenti deliberazioni sempre relative all'Albo:

  • Dianese Antonio (nato il 28.10.1956 a Salerno SA; CF  DNSNTN56R28H703V) Cancellato per rinuncia volontaria dell’iscritto
  • Pugliese Mario (nato il 24.07.1945 a Barile PZ; CF  PGLMRA45L24A666U) Cancellato per decesso

Sempre nella seduta del 14 dicembre il Consiglio ha adottato le seguenti deliberazioni relative al Registro del Tirocinio:

  • Zagari Valeria Angela (nata il 20.11.1996 a Monza MB; CFZGRVRN96S60F704A) Nuova iscritta sez. A
  • Michelotti Luca (nato il 07.05.1995 a Piacenza PC; CFMCHLCU95E07G535E) Trasferimento da Odcec Milano sez. A
torna alla newsletter 

Aggiornamento degli elenchi dei delegati alla vendita

Il Consiglio dell'Ordine deve comunicare al Presidente del Tribunale di Monza i nominativi degli iscritti che si rendono disponibili ad assumere le deleghe per le operazioni di vendita nelle procedure esecutive immobiliari e mobiliari, ex art. 179-ter disp. att. c.p.c.
Come indicato dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili con l’informativa 140/2020, la formazione degli elenchi seguirà le regole del testo vigente prima delle modifiche apportate all’art. 179 ter dal D.lgs 59/2016, in quanto non è stato ancora emanato il relativo decreto attuativo del Ministero della Giustizia.
Gli iscritti che fossero interessati, devono trasmettere alla segreteria dell'Ordine la propria dichiarazione di disponibilità compilando la scheda che può essere scaricata facendo clic QUI.

La scheda dovrà essere firmata digitalmente oppure firmata graficamente e accompagnata da copia del documento di identità valido e inviata a mezzo pec all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La dichiarazione dovrà pervenire inderogabilmente entro e non oltre mercoledì 23 dicembre p.v.

Ricordiamo che tale dichiarazione di disponibilità deve essere presentata anche dai professionisti già inseriti nell’elenco formato per il triennio precedente.

torna alla newsletter 

Nuove pubblicazioni degli iscritti: Terzo Settore Aspetti civilistici, contabili e fiscali

Ipsoa ha appena pubblicato il volume Terzo settore - Aspetti civilistici, contabili e fiscali, aggiornato con gli ultimi provvedimenti in tema di RUNTS e 5 per mille. L'opera, che si contraddistingue per l’esaustività degli argomenti trattat, nasce dallo studio e dalla pratica professionale dei suoi autori, fra i più profondi conoscitori del Terzo Settore. Gli autori, sono infatti Gian Mario Colombo, iscritto all'albo di Monza e della Brianza, e Maurizio Setti.

(per saperne di più)

torna alla newsletter

Si completa con il nuovo portale la revisione strutturale della presenza online dell'Ordine di Monza e della Brianza.

Da pochi giorni è stato pubblicato il restyling del portale odcecmonzabrianza.it, ora più semplice e chiaro, attraverso il quale sono resi disponibili tutti i servizi dell'Ordine.

Non è più raggiungibile quindi la vecchia area riservata. Ricordiamo che per quanto riguarda i trienni formativi precedenti al 2020, sono presenti sul portale Fpcu.it i dati annuali complessivi, mentre tutte le informazioni di dettaglio se necessario dovranno essere richieste in segreteria.

Ci scusiamo per eventuali temporanei malfunzionamenti che potranno verificarsi nei primi giorni di avvio, ma ricordiamo che per la gestione delle attività formative è possibile accedere direttamente al portale Fpcu.it, l'accesso al quale non subirà alcuna conseguenza.

Progressivamente saranno poi resi disponibili nuovi servizi dell'Ordine attraverso il portale stesso e l'area riservata su Fpcu.it a questo link.

Anche i contenuti sono in corso di completamento e potrebbe essere necessario attendere qualche giorno prima di poter avere accesso a tutta la documentazione prima disponibile sul portale.

torna alla newsletter

Invito alla verifica dell'obbligo formativo per revisori

Si invitano gli iscritti a verificare la propria posizione nei confronti dell'obbligo formativo dei revisori legali consultando la propria area riservata su Fpcu.it.

In particolare ricordiamo che le misure adottate dal Consiglio nazionale per la fpc non riguardano la formazione per i revisori legali gestita dal Mef e pertanto l'obbligo annuale per il 2020 resta pari a 20 crediti di cui almento 10 caratterizzanti. Ricordiamo, inoltre, che i crediti maturati con i corsi per revisori degli enti locali non sono più utili per i revisori legali.

In ogni caso, al momento dell'iscrizione ai corsi su Fpcu.it, si raccomanda di verificare anche la validità anche per questo obbligo formativo.

Le attività formative continuano solo online 

A seguito del dpcm del 18 ottobre e delle successive integrazioni del 24 ottobre, che hanno deciso la sospensione di tutte le attività convegnistiche, le attività formative dell'Ordine e della Fondazione si svolgeranno esclusivamente in modalità webinar ed elearning. Essendo per gran parte del programma formativo già previsto il doppio binario aula/webinar, tutte le iscrizioni saranno convertite in modalità online.

(per saperne di più)

Riunioni dell'Ordine solo online

Il dpcm del 18 ottobre prescrive che "nell'ambito delle pubbliche amministrazioni le riunioni si svolgono in modalità a distanza, salvo la sussistenza di motivate ragioni". Tutte le riunioni di consigli, commissioni, collegi si svolgeranno pertanto da remoto.

torna alla newsletter

Convenzione della settimana: Arredamenti Expo web

Si ricorda che sul sito dell'Ordine nell'Area Servizi sono sempre disponibili le convenzioni a favore degli iscritti. L'attivazione di nuove convenzioni è sempre segnalata attraverso i consueti canali, ma si consiglia di visitare periodicamente la pagina per non perdere occasioni interessanti. Questa settimana si segnala la nuova convenzione con Arredamenti Expo web.

(per saperne di più)

Deleghe per e-fatture, un anno di proroga

L‘Agenzia delle Entrate estende di un anno la validità delle deleghe conferite agli intermediari per la consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche dei contribuenti e per gli altri servizi indicati nel provvedimento del 5 novembre 2018 in scadenza tra il 15 dicembre 2020 e il 31 gennaio 2021. Lo annuncia l’Agenzia delle Entrate in una nota nella quale sottolinea che vengono così accolte le richieste delle associazioni di categoria e degli ordini professionali, motivate dalla difficoltà nel procedere al rinnovo delle deleghe già conferite e in scadenza, a causa del perdurare della situazione emergenziale da Covid-19 e delle restrizioni agli spostamenti introdotte dai decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri. La proroga disposta dal provvedimento del direttore interessa le deleghe attive e in scadenza tra il 15 dicembre 2020 e il 31 gennaio 2021, proprio per tenere conto della situazione di oggettiva difficoltà degli operatori economici e al fine di garantire la continuità dei servizi offerti dagli intermediari per il corretto e tempestivo adempimento degli obblighi fiscali in materia di fatturazione elettronica e di Iva. In ogni caso, non cambia nulla per quanto riguarda le revoche: i contribuenti possono annullare le deleghe in qualunque momento, sia attraverso la funzionalità presente nella propria area riservata del sito internet dell’Agenzia, sia trasmettendo una richiesta agli uffici delle Entrate.

(per saperne di più)

Per il voto del 2 e 3 febbraio indispensabile la pec

Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, in vista delle elezioni degli Ordini locali della categoria previste per il 2 e 3 febbraio 2021, sollecita la comunicazione del domicilio digitale (PEC) da parte di tutti gli iscritti nell’albo e nell’elenco. Il Regolamento elettorale di prossima uscita, infatti, prevede che il voto si esprima elettronicamente e che sarà necessaria la PEC dell’iscritto.

(per saperne di più)

torna alla newsletter

Terzo settore, pubblicate le norme di comportamento

Il Consiglio nazionale ha pubblicato le “Norme di comportamento dell’organo di controllo degli enti del Terzo settore”. Le norme ambiscono a rappresentare un importante strumento tecnico-applicativo per i commercialisti che operano come componenti dell’organo di controllo degli enti del Terzo settore e, allo stesso tempo, si pongono come punto di riferimento per l’analisi di molte tematiche operative e procedurali inerenti all’adozione delle disposizioni contenute nel d.lgs n. 117 del 3 luglio 2017, recante il “Codice del Terzo settore”.

(per saperne di più)

torna alla newsletter 

Cnpr, riforma del Regolamento della previdenza

La Cassa nazionale di previdenza e assistenza a favore dei ragionieri e periti commerciali segnala che il 1º gennaio 2021 entrano in vigore le nuove norme deliberate dal comitato dei delegati e approvate dai ministeri vigilanti. Si tratta di alcune modifiche al Regolamento della previdenza che aggiornano il testo di alcuni articoli e introducono un nuovo metodo di accertamento e pagamento dei contributi e una revisione del sistema sanzionatorio.

(per saperne di più)

dallaProfessioneLAB2020 01 

Nuovo Bando dal Consiglio di Regione Lombardia


Si comunica che  è stato pubblicato sul Burl il  bando di nomina di competenza del Consiglio regionale di rappresentanti regionali in:

Per consentire la predisposizione della documentazione da parte della segreteria dell'Ordine, gli interessati dovranno presentare le proprie candidature secondo la modulistica regionale esclusivamente a mezzo pec all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre le ore 12.00 di giovedì 14 gennaio 2021.

Rassegna delle sentenze tributarie del 15 dicembre

Il Portale della Giustizia tributaria ha pubblicato la Rassegna delle sentenze tributarie del 15 dicembre:
  • Cessione di azienda e imposta di registro. Sentenza del 24/11/2020 n. 355/2 - Comm. Trib. Reg. per il Molise. (il testo a questo link)
  • Sanabilità della notifica eseguita da operatore di poste private. Sentenza del 24/11/2020 n. 3695/2 - Comm. Trib. Reg. per il Lazio. (il testo a questo link)
  • La cessione totalitaria di quote societarie, ai fini dell’imposta di registro,non configura cessione d’azienda. Sentenza del 10/11/2020 n. 2562/13 - Comm. Trib. Reg. per la Lombardia. (il testo a questo link)
  • Iscrizione ipotecaria: validità della notifica effettuata via pec. Sentenza del 30/10/2020 n. 227/2 - Comm. Trib. Prov. di Ancona. (il testo a questo link)
  • Tassazione di attività commerciale svolta da circolo sportivo dilettantistico. Sentenza del 30/10/2020 n. 668/2 - Comm. Trib. Reg. per la Liguria. (il testo a questo link)
  • Rivalutazione dei terreni e imposta sostitutiva. Sentenza del 21/10/2020 n. 1106/3 - Comm. Trib. Reg. per l'Emilia-Romagna. (il testo a questo link)

(per saperne di più)

torna alla newsletter

Domicilio digitale degli iscritti al Registro revisori

Con la circolare n. 23 del 3 dicembre 2020 la Ragioneria generale dello Stato intende informare i revisori iscritti al registro sull’obbligo di comunicazione del domicilio digitale ovvero, all’attualità, dell’inserimento nell’area riservata dell’indirizzo di posta elettronica certificata. I revisori che non hanno ancora provveduto o che hanno inserito un indirizzo di posta elettronica certificata non valido (perché ad esempio scaduto) sono pertanto invitati a comunicare quanto richiesto, esclusivamente per mezzo dell’inserimento nell’apposita area riservata del sito della revisione, entro il termine del 30 dicembre 2020.

(per saperne di più)

torna alla newsletter

Ultime dall'Agenzia delle Entrate

L'Agenzia delle Entrate ha recentemente pubblicato nuova normativa e prassi:

  • Provvedimento dell'11/12/2020: Proroga della validità delle deleghe per l’utilizzo dei servizi di fatturazione elettronica nel periodo emergenziale - (Pubblicato il 11/12/2020) (il testo a questo link
  • Provvedimento del 14/12/2020: Modalità di invio della comunicazione della cessione dei crediti di cui all’articolo 122, comma 2, lettere a) e b), del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34. Approvazione del nuovo modello di comunicazione - (Pubblicato il 14/12/2020) (il testo a questo link)
  • Provvedimento del 15/12/2020: Accertate le medie dei cambi delle valute estere del mese di novembre  - (Pubblicato il 15/12/2020) (il testo a questo link)
  • Provvedimento del 15/12/2020: Modifiche al Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate n. 223774 del 27 giugno 2019 recante misure attuative in materia di vendita o qualsiasi altra forma di collocamento di titoli di accesso, ai sensi dell’articolo 1, commi 545-bis e seguenti, della Legge 11 dicembre 2016, n. 232, introdotti dall’articolo 1, comma 1100, della Legge 30 dicembre 2018, n. 145, e del Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze 12 marzo 2018, nonché modifiche alla disciplina relativa ai sistemi di biglietterie automatizzate - (Pubblicato il 15/12/2020) (il testo a questo link)
  • Provvedimento del 16/12/2020: Determinazione della nuova percentuale di fruizione del credito d’imposta per la sanificazione e l’acquisto dei dispositivi di protezione, di cui all’articolo 125 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 - (Pubblicato il 17/12/2020) (il testo a questo link)
  • Circolare n.29/E del 14/12/2020: Riduzione della pressione fiscale sul lavoro dipendente - Decreto legge 5 febbraio 2020, n. 3 recante «Misure urgenti per la riduzione della pressione fiscale sul lavoro dipendente» - (il testo a questo link)
  • Risoluzione n.78/E del 15/12/2020: Accesso al Superbonus da parte di una persona fisica non residente per interventi su un edificio costituito da una unità immobiliare di cui è pieno proprietario e due unità immobiliari di cui è nudo proprietario - Articolo119 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 (decreto Rilancio) - (il testo a questo link)

(per saperne di più)

torna alla newsletter

Novità dall'Inps 

L'Inps ha pubblicato nuovi messaggi e circolari:

  • Circolare n. 145 del 14/12/2020: Emergenza epidemiologica da COVID-19. Disposizioni concernenti la sospensione dei versamenti contributivi ai sensi del decreto-legge 30 novembre 2020, n. 157 (il testo a questo link
  • Circolare n. 146 del 14/12/2020: Decreto-legge 30 novembre 2020, n. 157, recante “Ulteriori misure urgenti connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19”. Indennità una tantum e indennità onnicomprensiva finalizzate al sostegno di alcune categorie di lavoratori le cui attività lavorative sono state colpite dall’emergenza epidemiologica da COVID-19. Istruzioni contabili. Variazioni al piano dei conti (il testo a questo link)
  • Messaggio n. 4678 dell'11/12/2020: Bonus per servizi di baby-sitting per le regioni situate nelle aree del territorio nazionale caratterizzate da uno scenario di massima gravità e da un livello di rischio alto, individuate con ordinanze del Ministro della Salute ai sensi dell’articolo 3 del D.P.C.M. del 3 novembre 2020 (c.d. zone rosse). Rilascio della procedura per la presentazione delle domand (il testo a questo link)
  • Messaggio n. 4679 dell'11/12/2020: Assegno di natalità di cui all’articolo 1, commi da 125 a 129, della legge n. 190/2014 e all’articolo 23-quater del decreto-legge n. 119/2018, convertito, con modificazione, dalla legge n. 136/2018. Avviso del termine ultimo per il rinnovo dell’ISEE 2020 ai fini dell’erogazione delle mensilità riferite all’anno 2020 (il testo a questo link)
  • Messaggio n. 4702 del 14/12/2020: Rilascio “Nuovo Cassetto Previdenziale del Contribuente” e “Comunicazione Bidirezionale 2.0” (il testo a questo link)
  • Messaggio n. 4718 del 15/12/2020: Congedo COVID-19 per sospensione dell’attività didattica in presenza del figlio convivente minore di anni 14, in favore dei lavoratori dipendenti. Articolo 21-bis del decreto–legge 14 agosto 2020, n. 104, convertito, con modificazioni, dalla legge 13 ottobre 2020, n. 126, come modificato dall’articolo 22 del decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137. Rilascio della procedura per la presentazione delle domande (il testo a questo link)

(per saperne di più)

torna alla newsletter

Dre Lombardia, nuovo servizio sperimentale per la consegna di documenti e istanze

Devi consegnare dei documenti o inviare una domanda? Da oggi è possibile consegnare dei documenti o inviare una domanda all'Agenzia delle entrate da casa senza andare agli sportelli. Negli uffici della Direzione regionale della Lombardia è partita, infatti, la sperimentazione del nuovo servizio Consegna documenti ed istanze accessibile tramite l’area autenticata del sito www.agenziaentrate.gov.it. In pratica, gli utenti abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia potranno inviare direttamente online documenti e istanze agli uffici delle Entrate della Lombardia, senza recarsi fisicamente al front-office.
L’applicazione permette di consegnare in modalità telematica documenti e istanze, sia a seguito di una specifica richiesta dell’Agenzia delle Entrate sia su iniziativa spontanea del contribuente per esigenze personali.

(per saperne di più)

torna alla newsletter

Cassazione: Cartella esattoriale notificata al socio senza previa escussione della società

Le Sezioni unite della Cassazione hanno pubblicato la Sentenza n. 28709 del 16/12/2020: Tributi - Cartella esattoriale notificata al socio senza previa escussione della società - Impugnazione - Eccezione di violazione del "beneficium excussionis" - Ammissibilità - Oneri probatori gravanti sulle parti - Criteri di ripartizione - Conseguenze. Le Sezioni unite, a risoluzione di contrasto. su questione di massima di particolare importanza, hanno affermato il seguente principio di diritto: In tema di riscossione ed esecuzione a mezzo ruolo di tributi il cui presupposto impositivo sia stato realizzato dalla società e la cui debenza risulti da un avviso di accertamento notificato alla società e da questa non impugnato, il socio può impugnare la cartella notificatagli eccependo (tra l’altro) la violazione del beneficio di preventiva escussione del patrimonio sociale. In tal caso, se si tratta di società semplice (o irregolare) incombe sul socio l’onere di provare che il creditore possa soddisfarsi in tutto o in parte sul patrimonio sociale; se si tratta, invece, di società in nome collettivo, in accomandita semplice o per azioni, è l’amministrazione creditrice a dover provare l’insufficienza totale o parziale del patrimonio sociale ( a meno che non risulti aliunde dimostrata in modo certo l’insufficienza del patrimonio sociale per la realizzazione anche parziale del credito, come, ad esempio, nel caso in cui la società sia cancellata). Ne consegue che, se l’amministrazione prova la totale incapienza patrimoniale il ricorso andrà respinto; se invece il coobbligato beneficiato prova la sufficienza del patrimonio, il ricorso andrà accolto. Se la prova della capienza è parziale, il ricorso sarà accolto negli stessi limiti. Se nessuna prova si riesce a dare, l’applicazione della regola suppletiva posta dall’art. 2697 c.c. comporterà che il ricorso sarà accolto o respinto, a seconda che l’onere della prova gravi sul creditore, oppure sul coobbligato sussidiario. (il testo a questo link) 

(per saperne di più)

torna alla newsletter

Variazioni colturali Agea 2020

L'Agenzia delle entrate, Ufficio provinciale Territorio di Milano comunica che il 22 dicembre 2020 è prevista la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del Comunicato con cui verrà resa nota la pubblicizzazione degli elenchi di particelle oggetto di variazioni colturali a seguito delle dichiarazioni presentate nel 2020 dai soggetti interessati agli Organismi pagatori, ai fini dell’erogazione dei contributi agricoli.
Tali elenchi sono consultabili, oltre che sul rispettivo Albo pretorio on line dei Comuni interessati, sul sito dell’Agenzia delle Entrate nonché presso la sede di quest’Ufficio Provinciale-Territorio in Via Manin, 29 (area front-office) – Milano, dalle ore 8,30 alle ore 13,00, da lunedì a venerdì.

(per saperne di più)

torna alla newsletter

Bankitalia: Come cambiano i codici d'impresa durante il covid

La Banca d'Italia ha pubblicato la nota La demografia d'impresa ai tempi del Covid-19: un approfondimento sui cambi di codice dell'attività. Si analizzano le dinamiche demografiche d'impresa in Italia nei primi mesi del 2020, segnati dall'emergenza sanitaria del Covid-19, e si approfondisce il fenomeno del cambio di codice di attività economica nell'ambito della classificazione Ateco da parte delle imprese italiane.

(per saperne di più)

torna alla newsletter

Prossimi eventi

Società a Responsabilità Limitata: la contaminazione parasociale degli… Ordine di riferimento: ODCEC Monza e Della Brianza
Data Evento: 04/03/2021
Crediti riconosciuti: 4
Materie CNDCEC: D.3.9
Materia RL: -- (Non specificata)
Ente Organizzatore: ODCEC e FCMB

Contatti

via Lario 15

20900 Monza secondo piano

Tel. 039.734038 - Fax 039.736436

Altri contatti

Ultimi aggiornamenti

23 Gennaio 2021
16 Gennaio 2021
09 Gennaio 2021