Strumenti di accessibilità

Featured

A supporto dell'apprendistato duale

L'Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Monza e della Brianza entra nella partnership con l'Ufficio Scolastico Territoriale di Monza e Brianza per il potenziamento della rete dell'apprendistato duale che interessa gli istituti tecnici e professionali della provincia.
L'apprendistato per il diploma offre la possibilità di ottenere un diploma di Istruzione secondaria di secondo grado svolgendo, contestualmente, una attività lavorativa contrattualizzata. L’apprendista ha quindi l'opportunità unica di lavorare e studiare simultaneamente. Il percorso si realizza attraverso ore di lavoro e formazione in azienda, nonché ore di istruzione a scuola, seguendo le modalità definite da un piano formativo personalizzato, concordato tra l’istituzione scolastica e l'azienda.

Presentazione della partnership, Giovedì 28 settembre 2023 dalle 11.00
presso le sale Convegni dell'Ordine via Lario 15, Monza - piano 1

Mandato professionale: le raccomandazioni dell'Ordine

Con una comunicazione del consigliere delegato, la Commissione istituzionale Pareri di congruità e liquidazione parcelle, richiama l'attenzione degli iscritti su un aspetto fondamentale della pratica professionale: l'obbligo e la necessità inderogabile di stipulare un mandato professionale per ciascun incarico con i nostri clienti.
Oltre a rappresentare un preciso adempimento deontologico, il mandato professionale svolge un ruolo di fondamentale rilevanza nella tutela giuridica e nella responsabilità etica che caratterizzano l'operato del commercialista.
Un aspetto di fondamentale importanza, spesso sottovalutato, è l'impatto giuridico del mandato professionale e del preventivo di massima in caso di mancato pagamento. La mancata notificazione del preventivo o la stipulazione di un mandato valido può comportare conseguenze legali rilevanti, con implicazioni che potrebbero minare la posizione e gli interessi del professionista.

Leggi la comunicazione
Approfondisci sul sito del Consiglio nazionale

Chiusura estiva degli sportelli

Le segreterie di Ordine e Fondazione rimarranno chiuse per la pausa estiva da da sabato 5 agosto a lunedì 4 settembre 2023. Riapriranno regolarmente con i consueti orari martedì 5 settembre 2023 e secondo le attuali modalità. Nel frattempo per ogni necessità informativa si prega di fare riferimento al sito dell'Ordine e alla propria area riservata a questo link.
Inoltre, l'iscrizione a corsi e convegni per motivi tecnici resterà sospesa dal 29 luglio al 28 agosto.
Anche laSettimana interrompe le pubblicazioni per riprendere regolarmente sabato 9 settembre.

A tutti gli iscritti e tirocinanti l'augurio di serene vacanze

Featured

Missione in Canada 2023

L'internazionalizzazione dei professionisti iscritti all'Albo si conferma un obiettivo importante per Ordine e Fondazione. La nuova iniziativa che apre oggi le iscrizioni avrà come destinazione il Canada nei giorni dal 28 ottobre al 2 novembre.

È disponibile il programma completo con tutte le indicazioni per prenotare la propria partecipazione.
La struttura organizzativa della visita rispecchierà quella delle missioni precedenti con incontri con istituzioni e professionisti locali, con visite ad aree produttive e occasioni di sviluppare relazioni professionali oltre, naturalmente, uno spazio dedicato a visite a carattere culturale e di intrattenimento.

Termine ultimo per iscriversi è il prossimo 21 luglio.

Featured

Uno sportello di ascolto per le Pari opportunità

Nel suo primo anno di attività il Comitato pari opportunità dell'Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Monza e della Brianza si è dimostrato molto attivo su molti fornti. Ora si prepara per un ulteriore passo lanciando una nuova iniziativa. Lo sportello di ascolto del Comitato pari opportunità è un servizio che vuole dare attuazione all'importante compito che il regolamento assegna all'istituzione professionale:

  1. promuovere le politiche di pari opportunità nell’accesso, nella formazione e qualificazione professionale;
  2. segnalare al Consiglio dell’Ordine i comportamenti discriminatori sul genere e su qualsivoglia altra ragione e ogni ostacolo che limiti di diritto e di fatto la parità e l’uguaglianza sostanziale nello svolgimento della professione di dottore commercialista e di esperto contabile;
  3. vigilare che nella concreta applicazione delle disposizioni del d.lgs. n. 139 del 2005, sia rispettato il principio della parità di genere.