laSettimana #136

testatacircolareLAB2020 1200 01

circolare n. 33 del 3 luglio 2021 

Al via lo Sportello digitale dell'Ordine

Sportello digitale

Un nuovo servizio dell'Ordine ha preso avvio con la dichiarazione annuale di conferma dei requisiti, scaduta lo scorso 30 giugno. Attraverso lo Sportello Digitale, nella propria area riservata a questo link sarà possibile avviare il procedimento per le principali pratiche dell'Ordine, dall'iscrizione al trasferimento, dall'esonero dalla fpc alla modifica dei recapiti.

In pratica lo Sportello Digitale è un insieme di strumenti e servizi che rendono l'Ordine sempre aperto a gli scritti (e non solo), tramite un portale web.

I servizi messi a disposizione si dividono in 2 tipologie:

  • Richiesta caricamento dati/documenti: consente all'Ordine di richidere determinati documenti o dati a specifici iscritti
  • Caricamento spontaneo dati/documenti: consente all'iscritti, ma anche ad un soggetto terzo, di inviare all'Ordine dati e documenti, secondo le modalità previste dal servizio utilizzato

Nelle prossime settimane saranno progressivamente attivate le opportune procedure. Le Segreterie continueranno comunque a garantire la consueta assitenza sia online, sia telefonicamente sia allo sportello, previo appuntamento.

torna alla newsletter

dallOrdineLAB 01

Una app per la Rassegna quotidiana

Partecipanti e sostenitori della Fondazione CMB ricevono quotidianamente la Rassegna Stampa. Per rendere ancora più accessibile il servizio ricordiamo che è disponibile MyRassegna è la nuova app per consultare la propria rassegna direttamente dallo smartphone:

  • La trovi su Google Play o App Store.
  • La riconosci da questo logo:

MyRassegna

  • La scarichi sul tuo smartphone e, inserendo le tue credenziali (recuperabili attraverso la mail inviata quotidianamente), visualizzerai la tua rassegna in modalità completamente mobile.

MyRassegna Visualizzazione   MyRassegna Visualizzazione 1   MyRassegna Visualizzazione 2

(per saperne di più)

ttorna alla newsletter

 Un QR code a tutela della tua professionalità 

La funzione di tutela e valorizzazione della professione rappresenta un ruolo chiave che l'Ordinamento professionale affida agli Ordini.

In un mercato complesso in cui i servizi professionali richiedono qualità e affidabilità le competenze offerte dagli iscritti all’Albo sono per imprese e contribuenti una garanzia che deve essere messa in evidenza per una scelta consapevole del consulente di fiducia.

Per questo motivo il Consiglio dell'Ordine ha deciso di inserire nell'area riservata degli iscritti a questo link un QR code che può essere inserito nella firma delle e-mail, nei biglietti da visita o nella carta intestata dei professionisti, in modo da certificare con uno strumento diretto e trasparente l'iscrizione all'Albo del commercialista e il suo status.

Il QR code conduce alla scheda dell’Albo sul sito istituzionale dell’Ordine con tutti i recapiti e tutte le informazioni aggiornate.

Questo strumento rende evidente al pubblico che il commercialista o l’esperto contabile che lo mostra è un professionista che ha studiato, ha fatto un tirocinio professionale, ha superato un esame di stato, è costantemente formato e aggiornato, è soggetto a un codice deontologico rigoroso, ha un assicurazione sulla responsabilità civile professionale e molto altro ancora.

 

Scaduto il termine per la dichiarazione annuale di conferma dei requisiti

È scaduto il 30 giugno il termine per presentare la dichiarazione annuale di conferma dei requisiti per mantenere l'iscrizione all'Albo (art. 12, comma 1 lett. e) dlgs139/2005). Chi non avesse ancora provveduto può contattare la segreteria per regolarizzare la propria posizione. Ricordiamo, infatti, che l'Ordinamento professionale pone in capo agli Ordini locali alcuni obblighi che per la loro osservanza richiedono degli adempimenti da parte degli iscritti. Tutti gli iscritti  interessati hanno ricevuto una PEC con il link personale e le istruzioni per iniziare la procedura. Anche quest'anno è semplice, ma si invitano gli iscritti a prestare attenzione ai seguenti punti:

  • al termine della procedura sarà chiesto di generare un file pdf contenente la dichiarazione, firmarlo digitalmente e quindi di caricarlo nello sportello digitale dell'Ordine a questo link senza apportare alcuna modifica;
  • chi non dispone di una firma elettronica per quest'anno può allegare, un documento di identità in corso di validità in formato pdf, il tutto (dichiarazione e documento d'identità) in un unico file;
  • non saranno prese in considerazione dichiarazioni diverse, modificate o integrate in qualsiasi modo, o fatte pervenire alla segreteria con mezzi diversi.
 

Scaduti i termini per il pagamento della quota

Ricordiamo che è scaduto mercoledì 31 marzo il termine per il pagamento della quota di iscrizione all'Albo per l'anno 2021.

Gli iscritti all'Albo hanno ricevuto un'email proveniente da PagamentiPA che ha per oggetto Pagamenti elettronici a favore delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi. Si tratta dell'Avviso di Pagamento PagoPA in formato pdf.


Raccomandiamo di tenere monitorata anche la cartella spam o posta indesiderata della propria casella email.

Coloro che non avessero comunque ricevuto l’avviso di pagamento, possono comunque effettuare il pagamento secondo le istruzioni a questo link.

Gli iscritti possono pagare utilizzando uno qualunque degli strumenti di pagamento digitale (carta di credito, Sisal, ATM, APP su smartphone o tablet, sportello ecc.) il cui elenco completo è disponibile a questo link.

Sono quindi escluse modalità come MAV/RAV, bonifico ordinario, assegno, contanti…

Le attività formative continuano solo online 

A seguito del dpcm del 18 ottobre e delle successive integrazioni del 24 ottobre, che hanno deciso la sospensione di tutte le attività convegnistiche, le attività formative dell'Ordine e della Fondazione si svolgeranno esclusivamente in modalità webinar ed elearning. Essendo per gran parte del programma formativo già previsto il doppio binario aula/webinar, tutte le iscrizioni saranno convertite in modalità online.

(per saperne di più)

Riunioni dell'Ordine solo online

Il dpcm del 18 ottobre prescrive che "nell'ambito delle pubbliche amministrazioni le riunioni si svolgono in modalità a distanza, salvo la sussistenza di motivate ragioni". Tutte le riunioni di consigli, commissioni, collegi si svolgeranno pertanto da remoto.


torna alla newsletter

La convenzione della settimana: Happily, welfare aziendale

Si ricorda che sul sito dell'Ordine nell'Area Servizi sono sempre disponibili le convenzioni a favore degli iscritti. L'attivazione di nuove convenzioni è sempre segnalata attraverso i consueti canali, ma si consiglia di visitare periodicamente la pagina per non perdere occasioni interessanti. Questa settimana si segnala la nuova convenzione con Happily, welfare aziendale.

(per saperne di più)

Nel 2022 in grave difficoltà 371.500 imprese non fallibili

Circa 371.500 imprese non fallibili, pari al 29,3% del totale di questa tipologia di imprese, potrebbero trovarsi in grave difficoltà economica nel corso del 2022. Si tratta di piccole imprese che danno però lavoro a oltre 445 mila dipendenti. È la stima effettuata dalla Fondazione nazionale dei commercialisti sulla base di un sondaggio realizzato su un campione significativo di iscritti alla categoria professionale, finalizzato a valutare l’impatto della crisi pandemica su questa realtà. I commercialisti stimano anche che i soggetti non fallibili in attività, con esclusione dei professionisti e degli enti non commerciali, siano circa 1,27 milioni a cui fanno riferimento oltre 1,5 milioni di addetti.

(per saperne di più)

torna alla newsletter

Verbali e procedure dell’organo di controllo nel Terzo settore

Considerata l’importanza che le previsioni della Risforma del terzo settore rivestono per gli iscritti all’albo, il Consiglio Nazionale ha emanato una serie di documenti per fornire indicazioni utili sull’espletamento degli incarichi. In particolare, il CN ha emanato anche le “Norme di comportamento dell’Organo di controllo degli enti del Terzo settore”. I verbali successivi servono a rendere ancor più operative le norme tecniche contenute nelle Norme di comportamento fornendo esemplificazioni applicative delle stesse. L’intendimento dei verbali, allineati anche, ove compatibili, con le recenti versioni degli analoghi verbali del collegio sindacale delle società non quotate, è quello di concentrarsi sulla “fase iniziale” degli incarichi.

(per saperne di più)

torna alla newsletter 

Chiarimenti convenzione rc professionale con la compagnia Aig

Il Consiglio nazionale comunica che, relativamente ai rinnovi delle polizze in scadenza il prossimo 30/06/2021, al fine di assicurare la continuità assicurativa agli iscritti all’Albo, di aver ottenuto e concordato con la società Aig che fino al 30 giugno 2021 restino invariate le condizioni previste nella suddetta convenzione.
Premesso quanto precede, l’unica eccezione riguarda l’abrogazione della clausola di cui all’ art. 19 del contratto che prevedeva in origine, il rinnovo automatico della polizza per l'Assicurato in mancanza di preventiva disdetta della stessa che doveva essere effettuata dall’iscritto 60 giorni prima della scadenza.

(per saperne di più)

Modello denuncia esercizio abusivo della professione

Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, che ha da sempre tra i suoi obiettivi la tutela della professione e la lotta all’abusivismo, ha predisposto per gli Ordini territoriali della categoria un modello per la segnalazione di presunto esercizio abusivo della professione. Il modulo di denuncia è stato messo a disposizione per promuovere e favorire l’attività di vigilanza dei Consigli degli Ordini locali al fine del legale esercizio dell’attività professionale con riferimento ad eventuali condotte che possano integrare gli estremi del reato di esercizio abusivo di una professione, previsto dall’art. 348 del Codice penale.

(per saperne di più)

Si vota per il Consiglio dell'Ordine l’11 e il 12 ottobre

Le elezioni per il rinnovo dei Consigli e dei Collegi dei revisori dei 131 Ordini territoriali dei commercialisti si terranno l’11 e il 12 ottobre. Lo comunica il Consiglio nazionale con l’informativa 64/2021. La decisione è stata assunta dallo stesso Consiglio Nazionale nella seduta del 4 giugno tenendo conto delle risposte al questionario per l’espressione della preferenza sulle date delle elezioni, inviato nei giorni scorsi, al quale hanno risposto 118 Ordini territoriali (27 Ordini hanno espresso la loro preferenza per le date 29-30 luglio, 87  per le date 11-12 ottobre e 4 si sono astenuti).

L’11 e il 12 ottobre gli Ordini territoriali procederanno anche all’elezione dei Comitati Pari Opportunità, nel rispetto del regolamento adottato ai sensi dell’art. 8, comma 1 bis del decreto legislativo 28 giugno 2005 n. 139, nella seduta del 27 maggio 2021.

Gli Ordini dovranno a breve trasmettere la delibera assunta in merito alla scelta del voto in presenza o da remoto, al fine di consentire al Consiglio Nazionale di poter procedere con le necessarie attività.

(per saperne di più)

Se la fattura è incompleta, non c'è dichiarazione che tenga

La Corte di cassazione ha stabilito che la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, resa da un terzo per integrare la carenza delle fatture nell'indicazione degli elementi necessari per individuare, con certezza, le operazioni realizzate in favore del contribuente, non è idonea a fornire la prova dell’effettività delle prestazioni, ai fini della deducibilità dei costi. Questi i contenuti dell'ordinanza n. 12847 del 12 maggio 2021.

torna alla newsletter

Rapporto del I trimestre 2021 sul contenzioso tributario

Il Portale della Giustizia tributaria ha pubblicato nella sezione "Rapporti trimestrali sul contenzioso tributario" il rapporto del I trimestre 2021 sul contenzioso tributario nonché le appendici statistiche.
Nel primo trimestre 2021 si registra una diminuzione delle pendenze di circa il 9% su base annua. Continua la diminuzione tendenziale dei nuovi ricorsi (-49%) e emerge un aumento delle definizioni (+39%). Le udienze svolte con modalità telematiche raggiungono il 20% del totale delle udienze celebrate nel trimestre.

Ultime dall'Agenzia delle Entrate

L'Agenzia delle Entrate ha recentemente pubblicato nuova normativa e prassi:

  • Provvedimanto del 25/06/2021: Individuazione degli Uffici competenti allo svolgimento delle attività e dei controlli di cui ai regimi speciali in materia di imposta sul valore aggiunto (denominati “One Stop Shop” o “Oss” e “Import scheme” o “Ioss”) e modalità operative e gestionali per l’ attuazione delle disposizioni di cui agli articoli 74-quinquies, 74-sexies, 74-sexies.1 e 74-septies del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972 n. 633 - (Pubblicato il 28/06/2021) (il testo a questo link)
  • Provvedimanto del 28/06/2021: Modalità attuative delle disposizioni di cui all’articolo 5, comma 15-bis, del decreto-legge 22 marzo 2021, n. 41, in tema di utilizzo del credito d’imposta di cui all’articolo 1, comma 1061, della legge 30 dicembre 2018, n. 145 - (Pubblicato il 28/06/2021) (il testo a questo link)
  • Provvedimanto del 30/06/2021: Attuazione dell’articolo 1, commi da 634 a 636, della legge 23 dicembre 2014, n. 190 – Comunicazione per la promozione dell’adempimento spontaneo nei confronti dei soggetti per i quali risulta la mancata presentazione della dichiarazione Iva ovvero la presentazione della stessa senza la compilazione del quadro VE - (Pubblicato il 30/06/2021) (il testo a questo link)
  • Provvedimanto del 30/06/2021: Modifiche al provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate n. 89757 del 30 aprile 2018, come da ultimo modificato dal provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate n. 56618 del 28 febbraio 2021 - (Pubblicato il 30/06/2021) (il testo a questo link)
  • Circolare n. 7 del 25/06/2021: Raccolta dei principali documenti di prassi relativi alle spese che danno diritto a deduzioni dal reddito, detrazioni d’imposta, crediti d’imposta e altri elementi rilevanti per la compilazione della dichiarazione dei redditi delle persone fisiche e per l’apposizione del visto di conformità per l’anno d’imposta 2020 (il testo a questo link)
  • Risoluzione n. 7 del 25/06/2021: Raccolta dei principali documenti di prassi relativi alle spese che danno diritto a deduzioni dal reddito, detrazioni d’imposta, crediti d’imposta e altri elementi rilevanti per la compilazione della dichiarazione dei redditi delle persone fisiche e per l’apposizione del visto di conformità per l’anno d’imposta 2020 (il testo a questo link)

(per saperne di più)


torna alla newsletter

Novità dall'Inps

L'Inps ha pubblicato nuovi messaggi e circolari:

  • Circolare n. 90 del 29/06/2021: Decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, recante “Misure urgenti connesse all'emergenza da Covid-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali”. Indennità una tantum e indennità onnicomprensiva finalizzate al sostegno di alcune categorie di lavoratori le cui attività lavorative sono state colpite dall’emergenza epidemiologica da Covid-19. Indennità per i lavoratori del settore agricolo e della pesca. Istruzioni contabili. Variazioni al piano dei conti (il testo a questo link)
  • Circolare n. 92 del 30/06/2021: Maggiorazione degli importi degli assegni per il nucleo familiare di cui all’articolo 5 del decreto-legge 8 giugno 2021, n. 79. Nuovi livelli reddituali per il periodo 1° luglio 2021 – 30 giugno 2022. Istruzioni operative e contabili. Variazioni al piano dei conti (il testo a questo link)
  • Circolare n. 93 del 30/06/2021: Assegno temporaneo per i figli minori introdotto dal decreto-legge 8 giugno 2021, n. 79, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 135 dell’8 giugno 2021. Istruzioni contabili. Variazioni al piano dei conti (il testo a questo link)
  • Circolare n. 94 del 30/06/2021: Articolo 1, commi da 386 a 400, della legge 30 dicembre 2020, n. 178, recante “Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023”. Disposizioni in materia di indennità straordinaria di continuità reddituale e operativa (Iscro). Istruzioni contabili. Variazioni al piano dei conti (il testo a questo link)
  • Messaggio n. 2418 del 25/06/2021: Differimento scadenze di pagamento Gestioni speciali autonome degli artigiani e degli esercenti attività commerciali, Gestione lavoratori agricoli autonomi, Gestione separata Liberi professionisti, Aziende con dipendenti (il testo a questo link)
  • Messaggio n. 2419 del 25/06/2021: Contratto di espansione e indennità mensile di cui all’articolo 41, comma 5-bis, del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 148, come modificato dall’articolo 1, comma 349, della legge 30 dicembre 2020, n. 178. Istruzioni operative (il testo a questo link)
  • Messaggio n. 2433 del 28/06/2021: Articolo 2, comma 6, del decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 maggio 2021, n. 61. Bonus per la comprovata iscrizione ai centri estivi e ai servizi integrativi per l’infanzia. Istruzioni contabili. Variazioni al piano dei conti (il testo a questo link)
  • Messaggio n. 2433 del 28/06/2021: Articolo 2, comma 6, del decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 maggio 2021, n. 61. Bonus per la comprovata iscrizione ai centri estivi e ai servizi integrativi per l’infanzia. Istruzioni contabili. Variazioni al piano dei conti (il testo a questo link)

(per saperne di più)

torna alla newsletter

La Corte Ue sulla base imponibile occultata

La Corte di giustizia Ue ha pubblicato la decisione nella causa C-521/19 in materia tributaria. Nel determinare la base imponibile di un’operazione tra soggetti passivi Iva che sia stata occultata, si deve ritenere che gli importi versati e percepiti, come ricostruiti dall’amministrazione tributaria, includano già tale imposta.

(per saperne di più)

torna alla newsletter

Rapporto annuale Uif

L'Unità di Informazione Finanziaria per l'Italia ha pubblicato il Rapporto annuale per il 2020, n. 13 - 2021.

(per saperne di più)

Prossimi eventi

Nuovo corso sulla Revisione legale Ordine di riferimento: ODCEC Monza e Della Brianza
Data Evento: 22/09/2021
Crediti riconosciuti: 10
Materie CNDCEC: C.2.2 - C.2.4 - C.2.5
Materie RL: A.2.39 - A.5.1 - A.5.10
Ente Organizzatore: ODCEC e FCMB
L’attività di revisione tra impatto Covid, adempimenti e controlli con Barbin Redaelli Scuratti

Contatti

via Lario 15

20900 Monza secondo piano

Tel. 039.734038 - Fax 039.736436

Altri contatti

Ultimi aggiornamenti

24 Luglio 2021
17 Luglio 2021
10 Luglio 2021