laSettimana #130

testatacircolareLAB2020 1200 01

circolare n. 25 del 22 maggio 2021

I verbali aggiornati del collegio sindacale delle non quotate


In vista dell’approvazione dei bilanci relativi all’esercizio 2020, il Consiglio nazionale pubblica un primo aggiornamento del documento “Verbali e procedure del collegio sindacale”. Si tratta di una rielaborazione rivista e approfondita del documento pubblicato nell’aprile del 2016, resasi necessaria a seguito dell’entrata in vigore delle nuove Norme di comportamento del collegio sindacale di società non quotate – applicabili dal 1° gennaio 2021 – e delle significative novità introdotte dalla normativa emergenziale adottata durante la Pandemia di Covid – 19.
Vengono resi disponibili alcuni modelli: quello per il verbale relativo alla riunione del collegio sindacale per la redazione e il deposito della relazione all’assemblea ai sensi dell’art. 2429 c.c, quello per il verbale relativo alla proposta motivata per la nomina del soggetto incaricato della revisione legale – sia in presenza di un’ unica offerta, sia in presenza di più offerte – , quello per il verbale relativo alla presa d’atto della proposta di applicazione della disciplina recata dall’art. 6 del d.l. 8 aprile 2020, n. 23, convertito con modificazioni dalla legge 5 giugno 2020, n. 40 e modificato dall’art. 1, comma 266, della legge 30 dicembre 2020, n. 178.

(per saperne di più)

torna alla newsletter

dallOrdineLAB 01

Approvato dall'Assemblea il consuntivo 2020

L'Assemblea degli iscritti ha approvato il conto consuntivo 2020 con i seguenti risultati:

  • Partecipanti: 260
  • Approvo: 237
  • Non approvo: 0
  • Mi astengo: 6
  • Non votanti: 17

Ai sensi dell'art.18 del dlgs 28.06.2005 n. 139,  l'Assemblea degli iscritti era convocata in videoconferenza attraverso la piattaforma Concerto

  • venerdì 30 aprile 2020 alle ore 7.00 in prima convocazione
  • martedì 11 maggio 2020 alle ore 16.00 in seconda convocazione

Sono disponibili in visione agli iscritti i seguenti documenti:

Visto superbonus 110%, attenzione alla polizza RC professionale

I Consigli degli Ordini lombardi, anche a seguito di segnalazione da parte del Tavolo di concertazione Codis - Direzione regionale delle Entrate della Lombardia, comunicano che, in base a quanto precisato dalla Agenzia delle Entrate con Circolare 30/E del 22 Dicembre 2020 – risposta 6.4.1, per potere rilasciare i visti di conformità ai fini dell’opzione per la cessione o lo sconto riferiti al cd. Superbonus 110 è necessario integrare e/o adeguare le rispettive polizze di RC Professionale.
Tale indicazione vale nel caso in cui la propria compagnia assicurativa non abbia già provveduto inserendo direttamente in polizza (o in una sua appendice) i riferimenti agli art. 119 e 121 del d.l. 34/2020 (cd. Decreto Rilancio). In assenza di tale specifica, è consigliabile chiedere sempre alla propria compagnia se ha già inviato all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. la comunicazione di adeguamento di tutte le polizze emesse: in proposito, si evidenzia che alcune hanno già provveduto in tal senso.
È necessario che, per unitarietà di intenti e conformità dei comportamenti alla Legge, ogni Collega che intende appore il visto ai fini del Superbonus 110 verifichi quanto dettagliato, onde evitare di svolgere tale attività in assenza della necessaria copertura assicurativa.

Questionario sui servizi in rete resi dall'Ordine

Ai sensi art. 7 co 3 D. Lgs. 82/2005 modificato dall’art. 8 co 1 D. Lgs. 179/16 l'Ordine deve raccogliere le risposte a un questionario sui servizi in rete forniti agli utenti, che consenta di esprimere la soddisfazione rispetto alla qualità, anche in termini di fruibilità, accessibilità e tempestività. Il questionario deve essere anonimo e può essere creato attraverso un modulo online di raccolta delle informazioni. Pertanto, si invitano gli iscritti a rispondere a qualche domanda a questo link.

(per saperne di più)

torna alla newsletter

Disponibile il n. 2 del 2021 della Rivista LavoroDirittiEuropa

Siamo lieti di annunciare l'uscita del numero 2/2021 di LavoroDirittiEuropa. Il numero 1/2021 di LDE ha registrato oltre 114.000 accessi (72.114 il numero antecedente); dati rilevati da Google Analytics.
LDE ha ottenuto la classificazione ANVUR come Rivista Scientifica dell’Area 12.
La Rivista, pubblicata anche con il sostengo dell'Ordine di Monza e della Brianza con gli altri Ordini Lombardi, si propone di affrontare i temi più attuali del diritto del lavoro, alla luce della Dottrina e della Giurisprudenza più recenti, con l’obiettivo di creare uno strumento di riflessione e di approfondimento sulle questioni più rilevanti.
Al fine di facilitare l'accesso alla più ampia platea di destinatari LDE viene concepita come strumento agile, in formato elettronico e ad accesso libero e gratuito.

(per saperne di più)

Al lavoro per portare il vaccino negli studi

È noto come istituzioni, organizzazioni sindacali e datoriali, compresa Confprofessioni, abbiano sottoscritto un protocollo per la realizzazione dei piani aziendali finalizzati all’attivazione di punti di vaccinazione straordinari e temporanei nei luoghi di lavoro (il testo a questo link). Coordinandosi con gli altri ordini territoriali in sede Codis, l'Ordine di Monza e della Brianza si è attivato per individuare idonee soluzioni applicabili a livello locale per gli studi professionali. Saranno presto forniti aggiornamenti.

Regole semplificate per gli esami di Stato 2021

Ricordiamo che con l’ordinanza n. 63 del 21 gennaio 2021 Il Miur ha fissato le date degli esami di Stato per il 2021:

  • Prima sessione presentazione domande entro il 25.05.2021, inizio esami di Stato sez. A 16.06.2021, Inizio esami di Stato sez. B: 23.06.2021;
  • Seconda sessione presentazione domanda entro il 19.10.2021, inizio esami di Stato sez. A 17.11.2021, inizio esami di Stato sez. B 24.11.2021.

A questo proposito ricordiamo che il decreto legge c.d. “milleproroghe” (d.l. n. 183/2020, pubblicato in GU, serie Generale, n. 323 del 31 dicembre 2020, comvertito in legge 26 febbraio 2021, n. 21) ha prorogato al 31 dicembre 2021 (art. 6, comma 8 del dl citato) le disposizioni di cui all'articolo 6, commi 1 e 2, del d.l. n. 22/2020 (convertito, con modificazioni, dalla legge n. 41/2020) che prevedono la possibilità da parte del Ministero dell’Università e della Ricerca di definire modalità di svolgimento dell’esame di Stato in deroga alle vigenti disposizioni normative, come già avvenuto per gli esami di Stato 2020.

Conseguentemente il decreto ministeriale n. 238 del 26.02.2021 - Modalità di svolgimento della prima e della seconda sessione 2021 degli esami di Stato delle Professioni regolamentate, non regolamentate e di dottore commercialista ed esperto contabile, nonché di revisore legale stabilisce che anche per l’anno 2021 la prima e la seconda sessione degli esami di Stato sono costituite da un’unica prova orale svolta con modalità a distanza.

Scaduti i termini per il pagamento della quota

Ricordiamo che è scaduto mercoledì 31 marzo il termine per il pagamento della quota di iscrizione all'Albo per l'anno 2021.

Gli iscritti all'Albo hanno ricevuto un'email proveniente da PagamentiPA che ha per oggetto Pagamenti elettronici a favore delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi. Si tratta dell'Avviso di Pagamento PagoPA in formato pdf.


Raccomandiamo di tenere monitorata anche la cartella spam o posta indesiderata della propria casella email.

Coloro che non avessero comunque ricevuto l’avviso di pagamento, possono comunque effettuare il pagamento secondo le istruzioni a questo link.

Gli iscritti possono pagare utilizzando uno qualunque degli strumenti di pagamento digitale (carta di credito, Sisal, ATM, APP su smartphone o tablet, sportello ecc.) il cui elenco completo è disponibile a questo link.

Sono quindi escluse modalità come MAV/RAV, bonifico ordinario, assegno, contanti…

Le attività formative continuano solo online 

A seguito del dpcm del 18 ottobre e delle successive integrazioni del 24 ottobre, che hanno deciso la sospensione di tutte le attività convegnistiche, le attività formative dell'Ordine e della Fondazione si svolgeranno esclusivamente in modalità webinar ed elearning. Essendo per gran parte del programma formativo già previsto il doppio binario aula/webinar, tutte le iscrizioni saranno convertite in modalità online.

(per saperne di più)

Riunioni dell'Ordine solo online

Il dpcm del 18 ottobre prescrive che "nell'ambito delle pubbliche amministrazioni le riunioni si svolgono in modalità a distanza, salvo la sussistenza di motivate ragioni". Tutte le riunioni di consigli, commissioni, collegi si svolgeranno pertanto da remoto.

torna alla newsletter

Convenzione della settimana: Hurry, noleggio a lungo termine

Si ricorda che sul sito dell'Ordine nell'Area Servizi sono sempre disponibili le convenzioni a favore degli iscritti. L'attivazione di nuove convenzioni è sempre segnalata attraverso i consueti canali, ma si consiglia di visitare periodicamente la pagina per non perdere occasioni interessanti. Questa settimana si segnala la nuova convenzione con Hurry, noleggio a lungo termine.

(per saperne di più)

Le misure economiche Ue e internazionali per la pandemia

Il Consiglio e la Fondazione nazionali dei commercialisti hanno pubblicato l’informativa periodica Covid-19: International update n. 9/2021. Si tratta di un’analisi approfondita sulle misure economiche adottate in ambito europeo ed internazionale per contrastare la pandemia.

(per saperne di più)

torna alla newsletter

Focus servizi: nel 2019 crescono addetti e ricavi

Il Consiglio e la Fondazione nazionali dei commercialisti hanno pubblicato il nuovo Focus settoriale dell’Osservatorio sui bilanci delle Srl, che punta l’attenzione sulle società del settore dei servizi informatici, professionali, ricerca e sviluppo. I dati che emergono delineano un trend di crescita per l’anno 2019, in particolare nel periodo pre-covid. Oltre ad un aumento degli addetti (4,8%), si registra un incremento dei ricavi e del valore della produzione (6,0%), che si traducono in un aumento del valore aggiunto (7,5%).

(per saperne di più)

torna alla newsletter

In arrivo il nuovo regolamento elettorale

Il Consiglio nazionale comunica che la sentenza del Tar Lazio n. 4706 del 22 aprile 2021, oltre a disporre l’annullamento del Regolamento elettorale approvato dal Ministro della Giustizia il 14 settembre 2020, ha disposto che siano indette nuove elezioni, da svolgersi nel rispetto delle prescrizioni in materia di parità di genere, a seguito della riadozione del regolamento elettorale.

A tal fine il Consiglio nazionale, dopo un preliminare confronto con gli uffici del Ministero, nella seduta del 12 maggio 2021, ai sensi dell’art. 29, lett. l) del d.lgs. 28 giugno 2005, n. 139 e in esecuzione della citata sentenza, ha adottato il regolamento per le nuove elezioni dei Consigli degli Ordini dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e dei Collegi dei revisori e lo ha trasmesso alla Ministra della Giustizia per l’approvazione definitiva.

Quanto alle date per lo svolgimento delle elezioni, le stesse saranno fissate non appena il regolamento elettorale sarà approvato dalla Ministra della Giustizia.

dallaProfessioneLAB2020 01

Rassegna delle sentenze tributarie del 15 maggio

  • Imposta unica sulle scommesse e centri di trasmissione dati. Sentenza del 26/04/2021 n. 481/6 - Comm. Trib. Reg. per la Toscana. (il testo a questo link)
  • Tassazione dell'assegno divorzile. Sentenza del 16/04/2021 n. 1980/13 - Comm. Trib. Reg. per il Lazio. (il testo a questo link)
  • Inapplicabilità del raddoppio del contributo unificato. Sentenza del 14/04/2021 n. 264/1 - Comm. Trib. Reg. per l'Abruzzo. (il testo a questo link)
  • Agevolazioni per le attività di agriturismo. Sentenza del 13/04/2021 n. 215/2 - Comm. Trib. Reg. per il Piemonte. (il testo a questo link)
  • Inammissibilità del ricorso per incertezza del “petitum”. Sentenza del 24/03/2021 n. 248/3 - Comm. Trib. Reg. per la Liguria. (il testo a questo link)
  • Imposta di registro e legittimità della norma di interpretazione autentica. Sentenza del 16/03/2021 n. 39 - Corte Costituzionale. (il testo a questo link)
torna alla newsletter

Incentivi per nuove imprese costituite da giovani o donne

È iniziata il 19 maggio la presentazione delle domande a sostegno di giovani e donne che vogliono avviare nuove imprese su tutto il territorio nazionale, attraverso agevolazioni con finanziamenti a tasso zero e contributi a fondo perduto.

L’agevolazione potrà essere richiesta da nuove imprese in corso di costituzione o micro e piccole imprese, costituite da non più di 60 mesi alla data di presentazione della domanda di agevolazione, composte in prevalenza o totalmente da giovani tra i 18 e i 35 anni oppure da donne di tutte le età, i cui programmi di investimento riguardano la produzione di beni nei settori industria, artigianato e trasformazione dei prodotti agricoli, fornitura di servizi alle imprese, commercio e turismo.

torna alla newsletter

Ultime dall'Agenzia delle Entrate

L'Agenzia delle Entrate ha recentemente pubblicato nuova normativa e prassi:

  • Circolare n. 5/E del 14/05/2021: Chiarimenti ai fini della fruizione dei contributi a fondo perduto previsti dai commi da 1 a 9 dell’articolo 1 del Decreto-Legge 22 marzo 2021, n. 41 (recante «Misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all'emergenza da COVID-19») e da altri provvedimenti (il testo a questo link)

(per saperne di più)

torna alla newsletter

Novità dall'Inps

L'Inps ha pubblicato nuovi messaggi e circolari:

  • Circolare n. 75 del 6/05/2021: Rimborsi della contribuzione previdenziale e assistenziale indebitamente versata alle Gestioni degli artigiani e degli esercenti attività commerciali (il testo a questo link)

  • Messaggio n. 1911 del 16/05/2021: Gestioni speciali autonome degli artigiani e degli esercenti attività commerciali. Differimento del pagamento della rata della emissione 2021 con scadenza originaria 17 maggio 2021 (il testo a questo link)

  • Messaggio n. 1921 del 13/05/2021: Riscatto dei corsi universitari di studi per periodi da valutare nel sistema contributivo. Modalità di calcolo cosiddette “agevolate” del relativo onere. Precisazioni (il testo a questo link)

  • Messaggio n. 1956 del 27/05/2021: Esonero contributivo per aziende che non richiedano ulteriori trattamenti di integrazione salariale. Articolo 3 del decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, convertito, con modificazioni, dalla legge 13 ottobre 2020, n. 126. Chiarimenti in ordine alla possibilità di autorizzare l’esonero ai datori di lavoro che richiedono trattamenti di integrazione salariale a valere sui Fondi di solidarietà alternativi di cui all’articolo 27 del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 148 (il testo a questo link)

 (per saperne di più)

torna alla newsletter

Arcore, bando presidente collegio revisori

Il Comune di Arcore comunica che deve procedere alla nomina del presidente del Collegio dei revisori dei conti per il triennio compreso 2021-2024. Le domande dovranno pervenire entro e non oltre (termine perentorio) le ore 12.30 del giorno 10/06/2021 al Comune di Arcore, esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

torna alla newsletter

Assonime sul criterio della residenza della partecipata ai fini della participation exemption

Assonime ha pubblicato la Circolare 15/2021 del 7 maggio Il D.Lgs. n. 142 del 2018 di recepimento delle cd. Direttive Atad: il criterio della residenza della partecipata ai fini della participation exemption

torna alla newsletter

Oic sulle società cooperative

L'Organismo italiano di contabilità ha pubblicato in consultazione proposte di emendamenti ai principi contabili nazionali al fine di disciplinare alcuni istituti tipici delle società cooperative. Commenti entro il 16 luglio 2021 all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

torna alla newsletter

Il notariato sugli obblighi di riduzione del capitale sociale

Studio n. 88-2021/I del 18 maggio, La nuova sospensione degli obblighi di riduzione del capitale sociale nella legislazione di emergenza Covid-19.

torna alla newsletter

Prossimi eventi

IVA estero: tutti gli aggiornamenti con Confente e Gentina Ordine di riferimento: ODCEC Monza e Della Brianza
Data Evento: 03/11/2021 dalle ore: 14:30 alle ore: 18:30
Crediti riconosciuti: 4
Materie CNDCEC: D.7.2
Materia RL: -- (Non specificata)
Luogo: Sale Convegni FCMB
Ente Organizzatore: ODCEC e FCMB
EVENTO IN SALA CONVEGNI

Contatti

via Lario 15

20900 Monza secondo piano

Tel. 039.734038 - Fax 039.736436

Altri contatti

Ultimi aggiornamenti

18 Settembre 2021
17 Settembre 2021
11 Settembre 2021