Calendario eventi

maggio
24
L'impatto della nuova normativa ATAD
maggio
27
La risoluzione del conflitto tributario: il ruolo attivo del professionista
maggio
29
con Giuseppe Minnella
maggio
30
per professionisti e personale di studio
giugno
04
Un approccio pratico alle tematiche contrattuali e la scacchiera della negoziazione
giugno
05
Corso di formazione e aggiornamento per Commercialisti Revisori legali
giugno
15
Visite guidate Secondo trimestre 2019
giugno
20
Corso di aggiornamento e approfondimento in videoconferenza

Ricerca Corso

Eventi Formativi

Reclamo e mediazione ex art 17 bis

La risoluzione del conflitto tributario: il ruolo attivo del professionista

Tipologia
Convegno
Crediti
4
0 Speciali
4 Revisore Gruppo B e C
0 Revisore Gruppo A
Organizzato da

 

in collaborazione con 

 

27 maggio 2019 / 14.30 - 18.30 / via Lario

Introduce e modera:

Laura Thea Cerizzi - Componente commissione ADR presso il CNF componente Coordinamento nazionale degli Organismo di mediazione forensi, mediatore, formatore ADR

Relatori:

Massimiliano Ferrari - Dottore commercialista, revisore contabile, formatore presso diverse Associazioni di Categoria del territorio, Società Interinali per la formazione e a livello nazionale presso Organismi di Formazione accreditati. Mediatore abilitato presso le Camere di commercio di Lecco e Sondrio in ambito civile, commerciale e societario.

Stefano Lecchi - Consigliere della Fondazione Commercialisti MB con delega alla Commissione studi Accertamento e contenzioso, esperto in materia

Marcella Ripamonti - Dottore commercialista iscritta all'ODCEC di Monza e della Brianza, Presidente della Commissione ADR e Mediazione, esperta in materia

Le controversie con il fisco possono risultare impegnative anche e non solo sotto il profilo economico. In questo campo, negli ultimi anni, si è fatto, sempre più spesso, ricorso agli strumenti di giustizia alternativa attraverso appunto la “MEDIAZIONE TRIBUTARIA”. Numerose sono le differenze rispetto alla mediazione tradizionale a partire dal fatto che non vi è la presenza di un soggetto realmente terzo. Ciò nonostante l’ambito risulta di particolare interesse e numerose sono le similitudini e le somiglianze con la mediazione.

- La mediazione tributaria: nozione ed evoluzione della normativa

- Le figure coinvolte peculiarità

- Caratteristiche e della mediazione tributaria - iter logico giuridico

- Accertamento con adesione, mediazione e conciliazione: alternatività o complementarietà?

- Processo tributario telematico, cenni

Dottori commercialisti, esperti contabili, avvocati e tutti i professionisti interessati

Sede

Il convegno si terrà presso la sala convegni della Fondazione di Monza e della Brianza - via Lario 15, Monza.

Crediti formativi
A coloro che parteciperanno all'intero convegno verranno riconosciuti, previa conferma del Consiglio Nazionale, 4 crediti per Commercialisti.

Quote e partecipazione
La partecipazione è a numero chiuso in relazione alla disponibilità dei posti della sala convegni ed occorre pertanto riservare la propria partecipazione mediante iscrizione.

La quota comprende la partecipazione al corso di aggiornamento nonché la documentazione e il materiale didattico che sarà predisposto e fornito in aula.

Modalità di iscrizione

Esclusivamente attraverso il sito, accedendo alla propria area riservata.
Per iscrizioni di due persone dello stesso studio la quota sarà ridotta, solo ed esclusivamente per iscrizioni contestuali, effettuate in un unico ordine col medesimo account, del 10% per il secondo iscritto. Per iscrizioni di tre o più persone dello stesso studio la quota del terzo e dei successivi sarà ridotta di un ulteriore 5% per ciascun iscritto aggiuntivo (es. 15% il terzo, 20% il quarto ecc.) sino ad un massimo di 10 iscritti. L’appartenenza allo stesso studio potrà essere oggetto di verifica da parte dell’organizzazione ed in tal caso l’iscritto al corso è tenuto a provarla.

Modalità di pagamento
La quota di partecipazione deve essere versata prima dell’iscrizione mediante carta di credito o bonifico bancario a favore di:

Fondazione dei Commercialisti di Monza e della Brianza presso la BCC di Carate Brianza - Fil. Muggiò
Iban: IT 96 P 08440 33430 000000181814

Vi ricordiamo che, in caso di pagamento tramite bonifico, è indispensabile indicare come causale il codice segnalato al momento dell'iscrizione.
In caso di pagamento a mezzo bonifico per confermare l'iscrizione è necessario caricare la ricevuta entro cinque giorni, trascorsi i quali la prenotazione sarà considerata scaduta.

Riserva e modalità di disdetta
Eventuali disdette da parte dei partecipanti dovranno essere comunicate via fax entro il 20 maggio. In caso di disdetta entro il termine di cui sopra la quota sarà rimborsata.
Il partecipante iscritto potrà essere sostituito da altra persona solo previa segnalazione entro il 20 maggio.

Informazioni e segreteria organizzativa
L’organizzazione e la segreteria dell’iniziativa sono a cura della Fondazione dei Commercialisti di Monza e Brianza. Per informazioni organizzative si prega di telefonare alla segreteria della Fondazione al numero 039 2141047. Per questioni particolari sono a disposizione il presidente e il vice presidente della Fondazione.

27 maggio 2019 / 14.30 - 18.30 / via Lario

D.7 DIRITTO TRIBUTARIO