Ricerca Corso

Eventi Formativi

La giurisprudenza della Corte di Giustizia UE in materia di imposte dirette

Tipologia
Convegno
Crediti
4
0 Speciali
0 Revisore Gruppo B e C
0 Revisore Gruppo A
Organizzato da

 

12 maggio 2020 / 14.30 - 18.30 / via Lario

Intervengono:

Carlomaria Setti della Volta - Avvocato iscritto all'Ordine di Milano, si occupa di diritto tributario e assiste regolarmente clienti corporate e persone fisiche, italiani e stranieri, in materia di fiscalità domestica, internazionale e comunitaria

Paolo Giacometti - Iscritto all'ODCEC di Monza e della Brianza, esperto di operazioni societarie straordinarie, M&A e private equity, fiscalità internazionale e transfer pricing, trust e pianificazioni successorie

Alcuni principi generali

La giurisprudenza in materia di perdite

La giurisprudenza in materia di dividendi in ingresso e in uscita

La giurisprudenza in materia di clausole anti-abuso (generali e speciali)

Intervengono:

Carlomaria Setti della Volta - Avvocato iscritto all'Ordine di Milano, si occupa di diritto tributario e assiste regolarmente clienti corporate e persone fisiche, italiani e stranieri, in materia di fiscalità domestica, internazionale e comunitaria

Paolo Giacometti - Iscritto all'ODCEC di Monza e della Brianza, esperto di operazioni societarie straordinarie, M&A e private equity, fiscalità internazionale e transfer pricing, trust e pianificazioni successorie

Tutti gli iscritti a ODCEC e tutti i professionisti interessati

Vi ricordiamo che, salvo diversa indicazione, per ottenere i crediti formativi è necessario registrare la propria presenza sia in entrata che in uscita.

 

Sede

Il convegno si terrà presso la sala convegni della Fondazione Commercialisti Monza e Brianza - via Lario 15, Monza.

 

Crediti formativi

A coloro che parteciperanno all'intero convegno verranno riconosciuti, previa conferma del Consiglio Nazionale, 4 crediti per Commercialisti.

 

Quote e partecipazione

La partecipazione è a numero chiuso in relazione alla disponibilità dei posti della sala convegni ed occorre pertanto riservare la propria partecipazione mediante iscrizione.

La quota comprende la partecipazione al corso di aggiornamento nonché la documentazione e il materiale didattico che sarà predisposto e fornito in aula.

 

Modalità di iscrizione

Esclusivamente attraverso il sito, accedendo alla propria area riservata.

Per iscrizioni di due persone dello stesso studio la quota sarà ridotta, solo ed esclusivamente per iscrizioni contestuali, effettuate in un unico ordine col medesimo account, del 10% per il secondo iscritto. Per iscrizioni di tre o più persone dello stesso studio la quota del terzo e dei successivi sarà ridotta di un ulteriore 5% per ciascun iscritto aggiuntivo (es. 15% il terzo, 20% il quarto ecc.) sino ad un massimo di 10 iscritti. L’appartenenza allo stesso studio potrà essere oggetto di verifica da parte dell’organizzazione ed in tal caso l’iscritto al corso è tenuto a provarla.

 

Modalità di pagamento

La quota di partecipazione deve essere versata prima dell’iscrizione mediante carta di credito o bonifico bancario a favore di:

Fondazione dei Commercialisti di Monza e della Brianza presso la BCC di Carate Brianza - Fil. Muggiò

Iban: IT 96 P 08440 33430 000000181814

Vi ricordiamo che, in caso di pagamento tramite bonifico, è indispensabile indicare come causale il codice segnalato al momento dell'iscrizione.

In caso di pagamento a mezzo bonifico per confermare l'iscrizione è necessario caricare la ricevuta entro cinque giorni, trascorsi i quali la prenotazione sarà considerata scaduta.

 

Riserva e modalità di disdetta

Eventuali disdette da parte dei partecipanti dovranno essere comunicate via fax entro il 5 maggio. In caso di disdetta entro il termine di cui sopra la quota sarà rimborsata.

Il partecipante iscritto potrà essere sostituito da altra persona solo previa segnalazione entro il 5 maggio.

 

Informazioni e segreteria organizzativa

L’organizzazione e la segreteria dell’iniziativa sono a cura della Fondazione dei Commercialisti di Monza e Brianza. Per informazioni organizzative si prega di telefonare alla segreteria della Fondazione al numero 039 2141047. Per questioni particolari sono a disposizione il presidente e il vice presidente della Fondazione.

12 maggio 2020 / 14.30 - 18.30 / via Lario

D.7 DIRITTO TRIBUTARIO