Salta al contenuto

Consiglio di disciplina Consiglio di disciplina

Al Consiglio di Disciplina Territoriale compete il potere di iniziare l'azione disciplinare e gli sono affidati i compiti di istruzione e decisione delle questioni disciplinari riguardanti gli Iscritti all'Albo tenuto dall'Ordine territoriale. La carica di consigliere dell'Ordine non è compatibile con quella di consigliere del relativo consiglio di disciplina territoriale, di qualunque territorio e nazionale.

In attuazione dell'art. 3 comma 2, del "Regolamento che disciplina i criteri di proposta dei candidati e le modalità di designazione dei componenti dei Consigli territoriali degli Ordini dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, ai sensi di quanto previsto dall'art. 8, comma 3, del DPR 7 agosto 2012, n. 137" (approvato dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili l'8 novembre 2012 e pubblicato sul Bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia il 15 maggio 2013), il Presidente del Tribunale di Monza, dott.ssa Laura Cosentini, con nota n. 678 15/03/2017, ha provveduto alla nomina del Consiglio di Disciplina dell'Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Monza e della Brianza per il quadriennio 2017-2020.